Condannato a 56 giorni di carcere per aver insultato Muamba su twitter

Se qualcuno pensa che il mondo social sia ancora una sorta di terra di nessuno dove scrivere impunemente si sbaglia.
Il mondo intero ha ancora negli occhi le scene tragiche di un normalissimo pomeriggio di calcio inglese durante il quale il calciatore del Bolton Fabrice Muamba è stato colpito da un gravissimo attacco cardiaco.
Il giocatore è vivo per miracolo ma mentre stava (e sta tuttora) lottando per avere un futuro, Liam Stacey, studente universitario di 21 anni, ha pensato bene di postare su twitter un paio di commenti assurdi e razzistici.
Il giovane ha tiwittato la sua “gioia” per quanto capitato al calciatore di colore.
La rete ha, come quasi sempre in questi casi, risposto in modo duro alla follia dello studente ma questa volta il tutto non si è spento solo con una “censura” digitale.
Liam Stacey è stato individuato dalle autorità di polizia e un tribunale di Swansea (Galles), pur riconoscendogli come attenunati il consumo di alcol e un quantomeno apparente pentimento, lo ha condannato a 56 giorni di reclusione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...