L’immagine della donna in pubblicità

In questo post ospitiamo uno spunto interessante di Daniela Rossi, docente di storia della pubblicità presso l’Università di Venezia.
Derogando in parte alle nostre tematiche tipiche legate al marketing e alla comunicazione btb questa volta ci focalizziamo sull’immagine della donna in pubblicità.
L’intervento si chiude con una domanda apparentemente provocatoria ma che lascia intravedere quanto oggi la pubblicità, e più in generale la comunicazione, possano influire sui costumi, sulla cultura e sugli stili di vita.
Una domanda che non presuppone una risposta precisa e contenuta nei rigidi canoni teorici ma che prende forma dalle esperienze e dai punti di vista ognuno. I punti di vista che esprimerete con i vostri post.

“La pubblicità è donna, perché la maggior parte dei messaggi pubblicitari si rivolgono a lei. La pubblicità è donna perché il femminile è il genere più usato per i soggetti/oggetti pubblicitari.
Nella pubblicità italiana, però, la donna è ancora vittima di una visione negativa, talvolta offensiva. L’immagine femminile proposta è basata sulla seduzione, l’ammiccamento, sulle posture sexy e spesso la donna appare, gratuitamente, nuda. La pubblicità è generata prevalentemente dalla mente di un maschio, il quale spesso rivela un approccio creativo scarsamente orientato al cambiamento.
Tuttavia, molti pubblicitari hanno mostrato interesse nella ricerca di qualcosa di nuovo; pertanto, si rende necessario, e i tempi sono maturi, avviare un’azione di sensibilizzazione e nel contempo iniziare un dialogo costruttivo con chi la pubblicità la commissiona e la crea.
Oggi quanto possono incidere il marketing e la pubblicità sulla parità di genere?”

Prof. Daniela Rossi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...